Corniolo

0.00 

Corniolo è un arbusto da frutto, spesso spontaneo, deciduo.

Fioritura Marzo

Descrizione

  • Indicazioni gestionali

    Ama terreni freschi e ombreggiati, calcarei. Arbusto rustico con basse necessità di manutenzione. Il corniolo sopporta bene qualsiasi taglio, ma se vogliamo mantenerlo nella sua forma naturale è bene toccarlo il meno possibile e a fine inverno eliminare soltanto i rami rotti e fuori sagoma.

  • Curiosità

    Pianta ornamentale molto bella. I piccoli frutti rossi vengono elaborati oltre che per succhi di frutta e per marmellate (ottime come accompagnamento al bollito di carne) anche per bevande anche come aromatizzante per alcuni tipi di alcolici come ad esempio la grappa. Il legno duro (il più duro presente in Europa) viene utilizzato tra l’altro anche per la produzione di pipe. Nel passato era usato per la fabbricazione di pezzi di macchine soggetti a forte usura (per es. raggi e denti da ruota) e per lavori di tornio.

  • Usi suggeriti

    Ornamentale, albero da frutto. In parchi, giardini, grandi aiuole.

  • Nome scentifico

    Cornus mas

Caratteristiche

Altezza media*fino a 5 metri
Ingombro della chioma*3 metri
Forma della chioma*espansa
Tasso di crescità*Veloce
Longevità media*> 30 anni
Invasività*non invasiva
Fogliecon breve picciolo peloso, sono ovali, opposte e acuminate. Verde chiara e pelosetta la pagina inferiore, quasi glabra la pagina superiore.
Fioriturefebbraio-aprile, di colore giallo
FruttiI frutti sono capsule ovoidali che che a maturazione liberano semi piumosi.

Tolleranza allo stress

SiccitàMedia
SommersioneMedia
InquinantiMedia

Esigenze

EsposizionePieno sole, mezz’ombra
Temperatura minimaResistente al gelo
pHN.D.

Recensioni

Non ci sono ancora recensioni.

Solo gli utenti registrati che hanno piantato questo albero possono lasciare una recensione.